maglie-adidas-europei2020

Le maglie e il pallone Adidas per l’Europeo 2020

Sarà perché con la nazionale italiana siamo rimasti fuori dai mondiali del 2018 oppure perché la pandemia ha fatto slittare il tutto di un anno, ma questi Europei erano particolarmente attesi. Mancini è riuscito a rigenerare con nuove leve una stanca nazionale e a riportare intorno alla squadra entusiasmo, ma sono molte le “osservate speciali” in questo torneo. Le incognite di Spagna e Germania, le ultime possibilità per la Golden Generation del Belgio, le sicurezze di Francia e Portogallo, le scommesse della nazionale inglese; ma anche la possibilità, per le tante outsider, di mettersi in mostra. 

E a proposito di mettersi in mostra, abbiamo voluto dare un occhio ad alcuni elementi dei kit progettati da Adidas appositamente per questo Europeo del 2021, rimasto però col nome di Euro 2020.

Il pallone dell’Europeo 2020: Adidas Uniforia

Cominciamo dalla sfera attorno a cui tutto ruota, il centro gravitazionale del sistema solare del campo di gioco. Il nome stesso di Uniforia è un chiaro indizio sulle linee guida che hanno ispirato Adidas, dato che deriva dall’unione dei due termini unità ed euforia. Una scelta che, già a livello etimologico, si lega a quelli che sono i principi della competizione – quest’anno in un formato eccezionalmente itinerante. 

Pallone-adidas-europei2020
Adidas UNIFORIA

Per rimarcare la cooperazione di tutte le nazioni e la loro armonia d’intenti Adidas ha inserito all’interno del design del pallone i nomi di tutte le città che ospiteranno la competizione. In aggiunta a ciò, Adidas ha previsto nel pallone delle pennellate nere in dissolvenza, che simboleggiano la permeabilità dei confini fra nazioni. A ciò si aggiunge la volontà di celebrare uno dei principi cardine degli Europei 2021, la diversità inclusiva. Proprio questo motivo troviamo un’alternanza di linee cromatiche, dai motivi geometrici, che richiamano le diverse culture che partecipano alla manifestazione creando un unico melting pot.

Le scarpe Adidas per Euro 2020: Adidas Superspectral

Adidas non si è occupata solo del pallone, ma ha creato anche Superspectral, una gamma di quattro prodotti dedicati in particolare alla competizione Euro 2021, ognuno con una sua linea e un suo look.

Prime in ordine alfabetico, ma anche per il nome assegnatogli, le Copa Superspectral vestono un elegantissimo bianco (a me hanno ricordato subito alcuni modelli indossati da Figo). I dettagli in nero si sposano bene con quelli in rosa, i quali a loro volta preparano alla vera particolarità: una suola con un morbidissimo tallone in pink. Ci rimane solo l’imbarazzo della scelta fra le due versioni, con e senza lacci.

Per quanto riguarda la Predator, che avevamo già visto nella sua versione indossata da Paul Pogba durante la finale di Europa League, la variazione riguarda principalmente i colori. Qui dominano rosa e nero, con un’accostamento abbastanza aggressivo ma non per questo meno pregevole. La scarpa rimane fra le nostre preferite in tutte e tre le sue versioni top di gamma, Laceless, mid laced e low laced.

Infine, troviamo le Nemeziz e le X; se le prime sono forse fra le quattro le più “glamour”, le X sono certamente le più estroverse. Qui il pink riveste senza alcun pudore l’intera superficie della scarpa, un modello certamente più estroverso rispetto a quello indossato da Ferran Torres (altro link interno), ma che mantiene le canoniche striature in nero caratteristiche della scarpa.

E voi cosa ne pensate di queste scarpe? Fatecelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su